13apr 2016
CHICCHE DAL VINITALY. ALCUNE REFERENZE CHE CI SONO PARTICOLARMENTE PIACIUTE
Articolo di: Fabiano Guatteri

ALCUNE REFERENZE CHE CI SONO PARTICOLARMENTE PIACIUTE

Hofstatter Gewurztraminer Pirchschrait 2006

Dieci anni sui lieviti in botti di acciaio con rimescolamento (tipo batonage) ogni 10 giorni. Le caratteristiche più nobili del Gewurztraminer elevate a potenza. Profumi accentuati, ma garbatissimi, mai invadenti. Sentori di rosa appassita, di fiori gialli, di frutta estiva a polpa gialla; fragranze di pane appena sfornato. Il sapore è pieno, consistente, con note di miele che bene armonizzano con la spalla acida.

Hofstatter Pinot Nero Barthenau Roccolo 2012

Da un piccolo vigneto del 1942, con cernita dei singoli chicchi dell’uva diraspata. Macera in acciaio, affina 16-18 mesi in barrique, 6 mesi in legno grande e 12 mesi in bottiglia. Colore rosso tipico con sfumature granate. Impatto olfattivo balsamico, ricordi di amarena e di mirtillo. Il sapore è pieno, complesso, acidità spiccata di grande piacevolezza e si coglie nuovamente l’amarena. Tannini senza spigolosità e lunga persistenza.

MosnelFranciacorta Pas Dosé Riserva QdE

Chardonnay 40%, Pinot bianco 40%, Pinot nero 20%; permanenza di 60 mesi sui lieviti. Spuma fine e cremosa; colore paglierino brillante; sentori piacevolmente tostati, crosta di pane caldo, mela, fiori gialli, noce e nocciola. Il sapore è vibrante, pieno, si riconoscono nuovamente frutti secchi e una nota tostata. 

Cascina Bruni Barolo Batistot

Batistot è il nome del cru di questo Barolo di grande eleganza, quasi femminile. Lo caratterizza note balsamiche, sentori speziati, nuance di incenso, di resina, Al gusto è morbido, caldo, rotondo con tannini scorrevoli, dotato di buona sapidità; presenza di frutta con confettura in particolare di ciliegia. Nota di ciliegia sotto spirito, grande persistenza.

Villa Angarano Cà Michiel Chardonnay

Cuvée chardonnay di tre diversi appezzamenti vinificati separatamente in base alla varietà e al livello di maturazione delle uve. Affinamento sui lieviti per circa 6 mesi in piccole botti, poi il vino viene assemblato, affinato in botte e imbottigliato. Lo stile di questo vino è insolito, con piacevoli note tostate in genere non riscontrabili nelle produzioni nazionali. Il sapore è fruttato, di mela golden, percoca e albicocca, con sentori vanigliati. Il sapore è pieno con giusta acidità e corrispondenza con quanto avvertito in fase olfattiva. 

1

2

3

4

5

6

Articoli Simili
I più letti del mese
LA RAI E IL 25 APRILE. I PROGRAMMI DELLA GIORNATA
In occasione del 72° anniversario della liberazione la Rai dedica numerosi servizi all’evento.   Rai 1 Alle ore 9 il collegamento con l’Altare della Patria a Roma dove il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ... Leggi di più
PUTIA, LA BOTTEGA CHE PRENDE IL SUD A MORSI
SlowSud di cui abbiamo qui, e qui apre Putìa e celebra il “panino di giù”. Dopo appena tre anni dal primo ristorante, i giovani imprenditori che con SlowSud Duomo e SlowSud Brera hanno portato a Milano tutt... Leggi di più
PRIMA COLAZIONE: UN’OCCASIONE PER CONOSCERE IL TERRITORIO
Presentato all’Aeroporto di Milano Bergamo il primo progetto italiano ideato da East Lombardy dedicato alla valorizzazione della prima colazione come elemento di promozione turistica. L’Aeroporto di Milano Be... Leggi di più
CHICCHE DAL VINITALY. ALCUNE REFERENZE CHE CI SONO PARTICOLARMENTE PIACIUTE
ALCUNE REFERENZE CHE CI SONO PARTICOLARMENTE PIACIUTE Hofstatter Gewurztraminer Pirchschrait 2006 Dieci anni sui lieviti in botti di acciaio con rimescolamento (tipo batonage) ogni 10 giorni. Le caratteristiche più nob... Leggi di più
S.PELLEGRINO YOUNG CHEF 2018 I PIATTI DEI FINALISTI ITALIANI
Secondi piatti in cui predomina la carne, ma soprattutto ingredienti e sapori dei territori di origine reinterpretati in chiave moderna Sono in corso in tutto il mondo le semifinali locali del S.Pellegrino Young Chef 20... Leggi di più
I FIGLI DELLA VESPAIOLA DI CA’ BIASI
Ca’ Biasi è un’Azienda Agricola fondata nel 1994. Proprietario della cantina nonché enologo Innocente Dalla Valle la cui famiglia arrivò a Breganze nell’Ottocento come mezzadra. Oggi i Dalla Valle posseggono una dozzina ... Leggi di più
La zucca nella pasta
MARTEDÌ 31 E MERCOLEDÌ 1 FEBBRAIO DA SADLER CASSOEULA & CHAMPAGNE
Martedì 31 gennaio e Mercoledì 1 febbraio due serate speciali a base di cassoeula & champagne. Torna l’appuntamento con le serate a tema di Chic’n Quick, la trattoria moderna dello chef Claudio Sadler. Martedì 31 gennai... Leggi di più
TAGLIOLINI AL BURRO E CAVIALE AL PROFUMO DI AGLIO ORSINO
MU DIMSUM L’ALTA CUCINA CINESE A PREZZI CONTENUTI
La ristorazione cinese a Milano negli ultimi anni ha conosciuto profondi cambiamenti. Le numerose trattorie a conduzione familiare che proponevano una cucina approssimativa e spesso pesante sono andate via via sparendo i... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.