27ott 2017
OSTERIA DELLA BULLONA: CUCINA MILANESE RIVISITATA
Articolo di: CityLightsNews

A marzo 2017 ha inaugurato in Via Piero della Francesca a Milano, a due passi da Corso Sempione, l’Osteria della Bullona, ristorante di cucina milanese rivisitata del duo Daniele Carettoni e Daniele Ferrari. L’Osteria della Bullona nasce vicino a dove sorgeva l’ex stazione FNM Bullona, da cui infatti prende il nome. Nata nel 1929, la stazione Bullona, struttura a metà strada fra gli stili razionalista e liberty, era la penultima fermana delle linee nord della città prima del capolinea di Cadorna ed era frequentata soprattutto dai viaggiatori diretti alla Fiera di Milano. La stazione fu dismessa nel 2003. L’Osteria della Bullona è un locale elegante e raffinato, dove i piatti della cucina milanese tradizionale incontrano l’irresistibile bontà della pizza. A completare il menù ci pensano cento etichette di vini e tre birre artigianali di altrettanti birrifici. “La mia è una cucina milanese rivisitata, o meglio: direi alleggerita, sempre rispettando la stagionalità degli ingredienti”, spiega lo chef e contitolare Daniele Ferrari, che ai suoi ospiti propone piatti come la crema di fave con cicoria ripassata, le tagliatelle all’uovo con cipollotto, asparagi e zenzero, cereghin di uova e asparagi e, ovviamente, gli immancabili risotto alla milanese, ossobuco e cotoletta alla milanese con patatine chips. “All’Osteria della Bullona non si può venire solo una volta”, scherza Daniele Carettoni. “La prima sera si assaggiano i piatti tipici lombardi, ma poi bisogna tornare per ordinare una pizza.” All’Osteria della Bullona, infatti, si può scegliere fra sei pizze diverse, realizzate con farina Petra, linea di grano tenero che nasce in purezza dalle macine del Molino Quaglia. Quattro volte a settimana da Napoli, invece, arriva la mozzarella Fior d’Agerola, i salumi sono Negroni, il provolone Del Monaco, il tartufo MGM e i pomodori non potevano che essere San Marzano DOP: qualità, insomma, è la parola d’ordine. Qualche esempio? C’è la pizza Re di Coppe, con San Marzano DOP, Fior di Latte di Agerola DOP, coppa di maiale cotta e cipolla affumicata, oppure la pizza Asparagi, con Fior di Latte d’Agerola DOP, uova soda, asparagi e provolone Del Monaco. L’ambiente è molto curato e accogliente, gli ospiti vengono fatti accomodare a tavoli apparecchiati con stile ed eleganza, ma c’è anche la possibilità di gustare un piatto al volo durante una pausa pranzo non impegnativa, ai tavoli alti. E per chi di tempo ne avesse davvero pochissimo, i piatti dell’Osteria della Bullona possono essere gustati anche comodamente sul divano di casa, grazie al servizio d’asporto e quello di delivery operato da Foodora, Deliveroo e UberEATS. 

Osteria della Bullona: la Milano buona

 

1

2

3

4

Indirizzo : Via Piero della Francesca 68 Milano
Telefono : 02.34930187
Articoli Simili
I più letti del mese
LA RAI E IL 25 APRILE. I PROGRAMMI DELLA GIORNATA
In occasione del 72° anniversario della liberazione la Rai dedica numerosi servizi all’evento.   Rai 1 Alle ore 9 il collegamento con l’Altare della Patria a Roma dove il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ... Leggi di più
PUTIA, LA BOTTEGA CHE PRENDE IL SUD A MORSI
SlowSud di cui abbiamo qui, e qui apre Putìa e celebra il “panino di giù”. Dopo appena tre anni dal primo ristorante, i giovani imprenditori che con SlowSud Duomo e SlowSud Brera hanno portato a Milano tutt... Leggi di più
PRIMA COLAZIONE: UN’OCCASIONE PER CONOSCERE IL TERRITORIO
Presentato all’Aeroporto di Milano Bergamo il primo progetto italiano ideato da East Lombardy dedicato alla valorizzazione della prima colazione come elemento di promozione turistica. L’Aeroporto di Milano Be... Leggi di più
CHICCHE DAL VINITALY. ALCUNE REFERENZE CHE CI SONO PARTICOLARMENTE PIACIUTE
ALCUNE REFERENZE CHE CI SONO PARTICOLARMENTE PIACIUTE Hofstatter Gewurztraminer Pirchschrait 2006 Dieci anni sui lieviti in botti di acciaio con rimescolamento (tipo batonage) ogni 10 giorni. Le caratteristiche più nob... Leggi di più
S.PELLEGRINO YOUNG CHEF 2018 I PIATTI DEI FINALISTI ITALIANI
Secondi piatti in cui predomina la carne, ma soprattutto ingredienti e sapori dei territori di origine reinterpretati in chiave moderna Sono in corso in tutto il mondo le semifinali locali del S.Pellegrino Young Chef 20... Leggi di più
MARTEDÌ 31 E MERCOLEDÌ 1 FEBBRAIO DA SADLER CASSOEULA & CHAMPAGNE
Martedì 31 gennaio e Mercoledì 1 febbraio due serate speciali a base di cassoeula & champagne. Torna l’appuntamento con le serate a tema di Chic’n Quick, la trattoria moderna dello chef Claudio Sadler. Martedì 31 gennai... Leggi di più
I FIGLI DELLA VESPAIOLA DI CA’ BIASI
Ca’ Biasi è un’Azienda Agricola fondata nel 1994. Proprietario della cantina nonché enologo Innocente Dalla Valle la cui famiglia arrivò a Breganze nell’Ottocento come mezzadra. Oggi i Dalla Valle posseggono una dozzina ... Leggi di più
La zucca nella pasta
TAGLIOLINI AL BURRO E CAVIALE AL PROFUMO DI AGLIO ORSINO
MU DIMSUM L’ALTA CUCINA CINESE A PREZZI CONTENUTI
La ristorazione cinese a Milano negli ultimi anni ha conosciuto profondi cambiamenti. Le numerose trattorie a conduzione familiare che proponevano una cucina approssimativa e spesso pesante sono andate via via sparendo i... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.