14feb 2017
PECK PRESENTA IL PRANZO DELLA DOMENICA AL RISTORANTE AL PECK
Articolo di: CityLightsNews

Al Ristorante Al Peck, al primo piano dello storico negozio, nasce un nuovo menu per condividere con gli amici e la famiglia ricette di una volta, secondo una nuova interpretazione della tradizione.

È tornata persino in una città frenetica come Milano la voglia di sedersi intorno ad un tavolo con gli amici o la famiglia, la domenica a pranzo, quando il tempo si può dilatare nel pomeriggio e permette ritmi più lenti.

AL PECK, il ristorante di fine dining guidato dallo chef Matteo Vigotti, al 1° piano dello storico negozio di via Spadari, inaugura “Il pranzo della Domenica”, il nuovo menu tematico che invita i commensali alla condivisione.

Un’evoluzione in chiave tradizionale del precedente brunch che nell’anno di EXPO da Peck ha saputo soddisfare cittadini milanesi e internazionali, siglando il successo dell’apertura domenicale del negozio.

Un momento conviviale, in cui ritrovare il tempo della parola con gli amici, o con i famigliari, che invece che radunarsi in casa, scelgono il ristorante e le sue ricette in parte rassicuranti, in parte sempre intriganti grazie alla maestria di Vigotti che sa esaltare l’eccellente materia prima di Peck con rivisitazioni interessanti, ma mai estreme. Cotture lunghe, ricette complesse, tagli da inscenare davanti agli ospiti che diventano essi stessi argomento di conversazione e vengono eseguiti con eleganza dal personale di Peck diretto da Tiziano Barani.

I menu tematici studiati dallo chef Vigotti cambiano ogni 6 settimane, seguendo la varietà delle stagioni e degli alimenti. Ad inaugurare la serie, tra dicembre e gennaio, è stato l’amato tema del Bollito misto, servito in pentole di rame con il classico carrello, a cui fa seguito, a partire da domenica 12 febbraio, un menu dedicato a “Funghi e ortaggi d’Inverno”. Il vasetto di porcini in vasocottura accompagna la “Crema di Patate di montagna con lardo al rosmarino”, la tradizione viene mantenuta con la punta di vitello porzionata sul carrello e servita insieme alle verdure e a diversi tipi di funghi. Il dessert, composto di crema cotta, granita all’amaretto, gelato alla zucca, crumble al cioccolato e meringa all’amaretto, viene arricchito dalla cioccolata calda versata dal cameriere.

Tra i temi che verranno percorsi nei prossimi “Pranzi della Domenica”: la Zuppa di pesce, il Barbecue in tavola, Maiale e il profumo delle erbe alpine, Alghe e Molluschi, Riso, cereali e pesce di lago e dopo l’estate Selvaggina e Frutti di Bosco, e l’immancabile Cassoeula.

Tutti menu che Peck invita ad ordinare in condivisione con l’intero tavolo per meglio vivere l’esperienza, e che vengono proposti accanto al menu à la carte, disponibile tutti i giorni, i cui piatti viaggiano sul doppio binario tradizione – creatività.

MENU DA DOMENICA 12 FEBBRAIO

FUNGHI E ORTAGGI D’INVERNO

Crema di patate di montagna, lardo al rosmarino e funghi porcini in vasocottura Gnocchi di barbabietola con asparagi bianchi e robiola di Roccaverano

Punta di vitello al miele di castagno con piccola casseruola di funghi (cardoncelli, chanterelle grise ed enoki) e ortaggi

Zucca, amaretto e cioccolata in versata

INFORMAZIONI PRATICHE

INDIRIZZO . Al Peck, via Spadari 9 Telefono 02.8023161

sito. www.peck.it orario. domenica 12 – 15

PREZZO 65€ bevande escluse (escluso tutto, anche acqua e caffè). I vini al calice vanno da 5 a 23€.

 

1

Indirizzo : via Spadari 9 Milano
Telefono : 02.8023161
Articoli Simili
I più letti del mese
CHICCHE DAL VINITALY. ALCUNE REFERENZE CHE CI SONO PARTICOLARMENTE PIACIUTE
ALCUNE REFERENZE CHE CI SONO PARTICOLARMENTE PIACIUTE Hofstatter Gewurztraminer Pirchschrait 2006 Dieci anni sui lieviti in botti di acciaio con rimescolamento (tipo batonage) ogni 10 giorni. Le caratteristiche più nob... Leggi di più
I FIGLI DELLA VESPAIOLA DI CA’ BIASI
Ca’ Biasi è un’Azienda Agricola fondata nel 1994. Proprietario della cantina nonché enologo Innocente Dalla Valle la cui famiglia arrivò a Breganze nell’Ottocento come mezzadra. Oggi i Dalla Valle posseggono una dozzina ... Leggi di più
NANNI BALESTRINI: VOGLIAMO TUTTO OPERE ANNI ‘70 E ‘80
Nanni Balestrini: vogliamo tutto opere anni ‘70 e ‘80- Mostra a cura di Manuela Gandini Come una frenata sull’orlo dell’abisso – con cascate di parole, immagini e pensieri – si inchioda la produzione visiva di Nanni Ba... Leggi di più
La zucca nella pasta
GERUNDIUM FEST: BIRRE, CIBO D'OGNI TIPO, MUSICA DAL VIVO
Gerundium Fest, 17/8 - 16/09,  Casirate D'Adda (BG): birre, cibo d'ogni tipo (tirolese, pizza, paninoteca…), musica dal vivo, area bimbi. 130.000 presenze nel 2016 Gerundium Festdal 17 agosto al 16 settembre 2017... Leggi di più
ATTENZIONE ALLE ETICHETTE FURBETTE | LEGGIAMO SEMPRE LE ETICHETTE
Le etichette alimentari permettono al consumatore di avere elementi di conoscenza dei prodotti posti in commercio. Le etichette sono regolamentate da apposite leggi; oltre alle informazioni obbligatorie si possono person... Leggi di più
TAGLIOLINI AL BURRO E CAVIALE AL PROFUMO DI AGLIO ORSINO
SUMMER COCKTAIL 2017: CHICAGO MEETS CHINA
Provate a unire il distillato più popolare del momento, il Gin, con il fascino dell’oriente e avrete un cocktail fresco e a tratti sofisticato, da sorseggiare durante le lunghe serate estive. La proposta di Koval D... Leggi di più
CUCINA IN, CONTENITORE SOCIAL... PER GRANDI E PICCINI
Abbiamo partecipato a un incontro a Cucina In.  Lo chef Gualtiero Villa, ha saputo coinvolgere i presenti nelle preparazione di piatti e assaggi d’effetto che si possono realizzare con poca spesa, ma soprattutto fa... Leggi di più
IL TARTUFO È L'OSPITE D'ONORE DELLA NUOVA CARTA AUTUNNALE DI PIER 52
Di Pier 52 abbiamo avuto modo di scrivere più volte... e, come ogni anno, per tutto il periodo di raccolta del tartufo la carta ospita il pregiato Bianco d’Alba in numerose preparazioni. Ristorante noto per la cuci... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.