03feb 2018
VIGILA ANCHE TU SULLA MORTADELLA BOLOGNA IGP
Articolo di: CityLightsNews

Il Consorzio Mortadella Bologna  promuove il progetto: “Vigila anche tu sulla Mortadella Bologna Igp”. Da 18 anni il Consorzio Mortadella Bologna si impegna per la tutela e la valorizzazione della Mortadella Bologna IGP svolgendo anche una fondamentale attività di contrasto alle imitazioni, contraffazioni. A rafforzare l’impegno per la tutela del marchio IGP arriva il progetto del Consorzio, “Vigila anche tu sulla Mortadella Bologna IGP”. Un progetto che si rivolge a tutti i consumatori e intende coinvolgerli attivamente nella diffusione della conoscenza della Mortadella Bologna IGP e nella sua salvaguardia, aiutando così il Consorzio a vigilare e tutelare il Made in Italy. Attraverso questo nuovo servizio, disponibile sul sito del Consorzio, il consumatore può segnalare direttamente al Consorzio eventuali anomalie in commercio, qualora abbia il dubbio che non si tratti di una Mortadella Bologna IGP. Il Consorzio risponderà ai consumatori e, se opportuno, interverrà con i propri agenti vigilatori (con veri e propri poteri di agenti di pubblica sicurezza) ed eventualmente coinvolgendo anche i preposti organi ministeriali. Ricordiamo che questa produzione tutelata è riconoscibile perché in etichetta è presente il simbolo blu e giallo dell’Indicazione Geografica Protetta, che contraddistingue le certificazioni europee di qualità, la denominazione “Mortadella Bologna” e il marchio consortile blu.

Talvolta invece sul mercato vengono commercializzate mortadelle non garantite il cui marchio, il nome o il segnaprezzo sullo scaffare del negozio, evoca la Mortadella Bologna in un più o meno chiaro tentativo di imitazione; altre volte invece la denominazione viene utilizzata in modo improprio per mortadelle non IGP: in tutti i casi in cui il consumatore desiderasse avere maggiori informazioni sulla natura di un prodotto trovato in vendita - in negozi al dettaglio, nella Grande Distribuzione o sul web - potrà segnalarlo direttamente al Consorzio Mortadella Bologna. La conoscenza del prodotto è difatti un elemento centrale per la diffusione e la difesa del prodotto stesso. Chi acquista prodotti a marchio IGP sa di acquistare alimenti certificati di qualità, che rispondono a determinati requisiti e sono ottenuti nel rispetto di precisi Disciplinari. L‘attività di vigilanza sul prodotto in fase di commercializzazione è svolta dal Consorzio con continuità attraverso agenti vigilatori altamente specializzati con funzioni di pubblica sicurezza, sempre in coordinamento e con la supervisione del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, in particolare dell’Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e Repressione Frodi. Si invitano quindi i consumatori ad inviare le segnalazioni al Consorzio cliccando qui: rafforzando il concetto di acquisto consapevole il Consorzio continua la sua solida strada verso la difesa della qualità e della buona alimentazione.
Il Consorzio Mortadella Bologna
Il Consorzio Mortadella Bologna si è costituito nel 2001, a seguito del riconoscimento dell’IGP alla Mortadella Bologna - avvenuto nel 1998 - e al conseguente avvio della certificazione da parte dei produttori. Il Consorzio, che ha come scopo la tutela e la valorizzazione della Mortadella Bologna, in collaborazione con il Ministero per le politiche agricole, alimentari e forestali promuove questa IGP e svolge attività di difesa del marchio e della Denominazione dalle imitazioni e dalle contraffazioni. Il Consorzio garantisce un’alta qualità di base che ogni produttore migliora secondo la propria esperienza e professionalità. Un’attività costante che ha come unico obiettivo, che è anche la finalità di tutte le aziende, con i loro marchi, di garantire ai consumatori un prodotto dalle caratteristiche uniche per qualità e gusto, un prodotto ad alto valore nutrizionale, con una composizione di proteine nobili, minerali e grassi insaturi perfettamente in linea con le tendenze della moderna scienza nutrizionale.

 

1

Articoli Simili
I più letti del mese
CHICCHE DAL VINITALY. ALCUNE REFERENZE CHE CI SONO PARTICOLARMENTE PIACIUTE
ALCUNE REFERENZE CHE CI SONO PARTICOLARMENTE PIACIUTE Hofstatter Gewurztraminer Pirchschrait 2006 Dieci anni sui lieviti in botti di acciaio con rimescolamento (tipo batonage) ogni 10 giorni. Le caratteristiche più nob... Leggi di più
I FIGLI DELLA VESPAIOLA DI CA’ BIASI
Ca’ Biasi è un’Azienda Agricola fondata nel 1994. Proprietario della cantina nonché enologo Innocente Dalla Valle la cui famiglia arrivò a Breganze nell’Ottocento come mezzadra. Oggi i Dalla Valle posseggono una dozzina ... Leggi di più
NANNI BALESTRINI: VOGLIAMO TUTTO OPERE ANNI ‘70 E ‘80
Nanni Balestrini: vogliamo tutto opere anni ‘70 e ‘80- Mostra a cura di Manuela Gandini Come una frenata sull’orlo dell’abisso – con cascate di parole, immagini e pensieri – si inchioda la produzione visiva di Nanni Ba... Leggi di più
La zucca nella pasta
GERUNDIUM FEST: BIRRE, CIBO D'OGNI TIPO, MUSICA DAL VIVO
Gerundium Fest, 17/8 - 16/09,  Casirate D'Adda (BG): birre, cibo d'ogni tipo (tirolese, pizza, paninoteca…), musica dal vivo, area bimbi. 130.000 presenze nel 2016 Gerundium Festdal 17 agosto al 16 settembre 2017... Leggi di più
ATTENZIONE ALLE ETICHETTE FURBETTE | LEGGIAMO SEMPRE LE ETICHETTE
Le etichette alimentari permettono al consumatore di avere elementi di conoscenza dei prodotti posti in commercio. Le etichette sono regolamentate da apposite leggi; oltre alle informazioni obbligatorie si possono person... Leggi di più
TAGLIOLINI AL BURRO E CAVIALE AL PROFUMO DI AGLIO ORSINO
SUMMER COCKTAIL 2017: CHICAGO MEETS CHINA
Provate a unire il distillato più popolare del momento, il Gin, con il fascino dell’oriente e avrete un cocktail fresco e a tratti sofisticato, da sorseggiare durante le lunghe serate estive. La proposta di Koval D... Leggi di più
CUCINA IN, CONTENITORE SOCIAL... PER GRANDI E PICCINI
Abbiamo partecipato a un incontro a Cucina In.  Lo chef Gualtiero Villa, ha saputo coinvolgere i presenti nelle preparazione di piatti e assaggi d’effetto che si possono realizzare con poca spesa, ma soprattutto fa... Leggi di più
IL TARTUFO È L'OSPITE D'ONORE DELLA NUOVA CARTA AUTUNNALE DI PIER 52
Di Pier 52 abbiamo avuto modo di scrivere più volte... e, come ogni anno, per tutto il periodo di raccolta del tartufo la carta ospita il pregiato Bianco d’Alba in numerose preparazioni. Ristorante noto per la cuci... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.