Skip to main content

Quanto siano suscettibili di varianti i cocktail, orami lo sappiamo. E abbiamo capito quanto siano versatili non solo sorseggiandoli come aperitivo, ma anche in abbinamento con qualsiasi cibo, in una infinita declinazione di food pairing. Ci piacciono anche quelli più leggeri, dove il sake sostituisce il distillato in alcune misceleclassiche. Non mancano mixologist che utlizzano la birra, così da garantire freschezza e leggerezza. Ma si potrebbe spaziare considerando anche di utilizzare sidro in luogo del vino, o gin ottenuto da distillato di birra o vermuth di birra.

 

A tutto questo ci ha pensato Baladin, regia di Teo Musso (foto 1), con i Cocktail Baladin, e una linea pronta all’uso da ordinare al bar o da servire a casa propria. Sono 6 referenze, tre beer cocktail e tre bevande miscelate che utilizzano altri ingredienti. Sonno tutti classici mix classici rivisitati , ossia twist on classic, con ingredienti riconducibili alla filiera Baladin. Si trata di lattine con apertura 360® End di cui abbiamo detto qui,  del produttore Crown, di cui Baladin detiene un’esclusiva di utilizzo per l’Italia. Questo sistema permette di eliminare completamente il coperchio trasformando la lattina in un bicchiere ed è di alluminio riciclabile.

 

I Cocktail Baladin sono stati lungamente testati nei locali che servono prodotti Baladin. Le lattine sono di facile consumo, basta solo servirle a 6-8 C.

 

La collezione (foto 2)

 

Beer Hugo – 6,3% vol.
Birra Isaac, fiori di sambuco e menta.
Al naso note floreali che si ritrovano in bocca accompagnate da sentori di menta e agrume della birra.

 

Beer Americano – 7,0% vol.
Birra Baladin 4.8 e il bitter italiano Nuvolari prodotto da Affini Torino.
Note speziate di vermuth e bitter. In bocca la genziana, l’artemisia e note agrumate di chinotto con un finale amaro di luppolo.

 

Moscow Beer (foto 3) – 6,5% vol.
Birra Sud di Baladin e Ginger Beer Baladin.
Note speziate di zenzero e agrumate della birra che si ritrovano al gusto con un delicato sentore di luppolo e una chiusura fresca e piccante.

 

Sidro Spritz – 5,3% vol.
Sidro di mele italiane.

Note di mandarino, speziate da bitter e fresche di mela del Sidro Baladin. Sapore: un equilibrio di agrumi, erbe amare e un finale fragrante di mela verde.

 

Beermouth & Tonic – 6,0% vol.

Vermouth di birra e Tonica al Fieno di Baladin. 

Sentori speziati e moderatamente balsamici. Gusto  di note lievemente amaricanti che si alternano alle fresche scorze di agrumi. Il finale ha un piacevole tocco citrico.

 

Gin & Tonic (foto 4)– 6,7% vol.
Gin prodotto dalla Distilleria Quaglia con alcol distillato da birra e Tonica Baladin.
Nuance di ginepro, note floreali e citriche. Gusto pulito, amaro e floreale con un piacevole sentore di rosa e agrumato di bergamotto.
 
Easy to drink
Ingredienti da filiera Baladin
3 sono Beer Cocktail con birra 100% italiana
Tutta la liquoristica è originale e usa alcol distillato da birra
Si possono gustare direttamente dalla lattina (molto freschi)
Sono pronti per essere serviti in bicchiere con ghiaccio
Sono “green”, la lattina in alluminio è riciclabile all’infinito e non servono bicchieri.

Di questo Autore