Skip to main content

La Maison Hennessy compie quest’anno  250 anni, un quarto di millennio percorso grazie alla capacità imprenditoriale delle generazioni che si sono succedute. Le due famigli legate al brand, Hennessy e Fillioux, hanno saputo nei secoli far conoscere il proprio distillato in tutti i continenti. 

Per festeggiare l’anniversario la Maison ha assembrato un Cognac di 250 anni che presenta in un tour con tappe in tutto il pianeta, partito dalla Cina il 17 marzo 2015 per toccare una selezione di città scelte per le loro affinità storiche e culturali con la Maison Hennessy.

Alla presenza di Maurice Richard Hennessy – esponente dell’8° generazione della famiglia Hennessy e ambasciatore della Maison nel mondo – e di un centinaio di ospiti selezionati, anche l’Italia ha inaugurato il suo tour celebrativo con un evento su invito a Milano. Esperto della storia di Hennessy così come di quella del cognac stesso, Maurice-Richard Hennessy incarna la memoria e la tradizione dell’azienda. 

Il Cognac dell’anniversario è Hennessy 250 Collector Blend, definito da colore ambra luminoso, caldo, rassicurante. Libera profumi che comprendono note vegetali, ricordi di fiore, di boiserie, intensità speziate con note di zafferano ben marcate. Il sapore è sorprendentemente morbido, caldo, avvolgente, di grande struttura; si avvertono impressioni di erbe amaricanti e spezie.

Dietro ogni creazione Hennessy ci sono le persone che l’hanno resa possibile. Come in ogni saga, la storia di Hennessy è fatta infatti di uomini e donne. Prima di tutto, di una famiglia di incredibili Master Blender, i Fillioux che, ora alla 7° generazione, hanno costituito una partnership eccezionale con gli Hennessy. Gli altri personaggi della saga sono le famiglie dei coltivatori di vite, i distillatori, i produttori di botti e tutti coloro che lavorano per la Maison da generazioni. Artigiani che tramandano i propri saperi di padre in figlio. 

Di questo Autore