Skip to main content

Dal 12 al 14 giugno nei paesi del vino Egna e Montagna in Alto Adige, si svolgeranno Giornate del Pinot Nero. Sarà l’occasione per premiare i migliori Pinot Nero italiani annata 2018.

 

Si è svolto infatti il Concorso Nazionale Pinot Nero, che ha riscontrato un grande successo considerata la partecipazione di 95 cantine di 10 regioni, ossia Trentino-Alto Adige, Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Umbria e Abruzzo.

 

Il programma delle Giornate del Pinot Nero prevede degustazioni e masterclass e la prima edizione del “Master del Pinot Nero”, concorso organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier AIS.

 

Il 12 giungo, come detto, vi sarà la premiazione della TOP10 del Concorso Nazionale Pinot Nero. Una classifica che premia la produzione altoatesina e valdostana. Si può notare come i vini abbiano ottenuto punteggi con pochissimi scarti, ossia molto vicini tra loro (fig. 2).

 

La selezione dei vini è stao il frutto del lavoro di 35 enologi provenienti da tutta Italia che hanno degustato e valutato tutti i vini alla cieca e in diverse sequenze. Per partecipare all’evento consultare il sito cliccando qui.

Di questo Autore