Skip to main content

Il ruolo degli Stati Uniti nel corso del XX secolo è stato quello di sostenere e indirizzare gli sviluppi dell’arte contemporanea. E molti sono stati gli artisti italiani attratti, ancor prima che New York diventasse il centro dell’arte mondiale, dal nuovo mondo e si sono confrontati con la cultura americana. La mostra “NEW YORK NEW YORK. Arte Italiana: la riscoperta dell’America”, appena inaugurata a Milano nella due sedi espositive Museo del Novecento e Gallerie d’Italia, presenta, attraverso le opere, le storie degli artisti italiani che hanno viaggiato, lavorato, esposto negli Stati Uniti, e in particolare a New York, o solo immaginato il nuovo mondo, alla ricerca di uno spirito libero e di modelli differenti rispetto a quelli proposti dalla vecchia Europa.   

L’itinerario espositivo si snoda tra 150 opere fondandosi, come scrive il curatore Francesco Tedeschi, “su una serie di fatti, incontri e occasioni che hanno dato all’arte italiana del Novecento l’opportunità di conseguire un’attenzione e una presenza internazionale utile a collocarla in posizione preminente nell’ambito della stessa idea di modernità”, centralità raggiunta “tramite una serie di legami di diverso genere con gli Stati Uniti d’America, e in particolare con l’ambiente e la città di New York…”.

Nelle sale del Museo del Novecento l’immaginario americano è restituito così come percepito dagli artisti italiani con opere di Afro, Consagra, De Chirico, Fontana, Isgrò, Novelli, Arnaldo Pomodoro, Savinio, Turcato, solo per citarne alcuni.

Nelle Gallerie d’Italia è invece proposta un’ampia ricostruzione dei rapporti con le istituzioni, le gallerie, i collezionisti americani che hanno valorizzato la presenza artistica italiana sul territorio americano. Qui, tra le altre, si possono ammirare le opere di Burri, Carrà, Capogrossi, Dorazio, Consagra, Rotrella, Schifano, Scialoja, Turcato, Vedova… 

 

Giacomo Balla, Bambina per balcone, 1912  (foto 2)

Luciano Minguzzi, Donna che salta la corda n. 1, 1954 (foto 3)

Giuseppe Capogrossi, Superficie n. 106, 1954 (foto 4)

 

 

 

 

 

 

NEW YORK NEW YORK.

Arte Italiana: la riscoperta dell’America

Museo del Novecento – Via Marcona 1 – Milano

Gallerie d’Italia – Piazza della Scala 6 – Milano

13 aprile – 17 settembre 2017

A cura di Francesco Tedeschi con la collaborazione di Francesca Pola e Federica Boragina

Orari

– Museo del Novecento: lun. 14.30 – 19.30; mar. mer. ven. e dom. 9.30 – 19,30; gio. e sab. 9.30 – 22.30

– Gallerie d’Italia: mar. dom. 9.30 – 19.30; gio. 9.30 – 22.30

Ingresso*

– Museo del Novecento: intero 10€; ridotto 8€

– Gallerie d’Italia: intero 10€; ridotto 8€

*Il biglietto d’ingresso della prima sede visitata dà diritto all’ingresso a 5€ nella seconda sede. La visita alle due sedi può avvenire anche in data diversa

Informazioni

– Museo del Novecento: tel. 02 88444061; museodelnovecento.org

– Gallerie d’Italia: tel. 800 167619; gallerieditalia.com

Catalogo: Electa

 

 

 

 

 

Di questo Autore