Skip to main content

ORNELLAIA 2013 VENDEMMIA D’ARTISTA: L’ELEGANZA

Si è tenuta giovedì 25 febbraio la preview di Ornellaia annata 2013 alla Sotheby’s – Palazzo Serbelloni a Milano. Non si è trattato solo della presentazione di un grande vino, ma di un’altra tappa del progetto Vendemmia d’Artista. Infatti la Tenuta Ornellaia, dal 2006 affida a un artista emergente la realizzazione di un’opera che esprima lo spirito dell’annata di Ornellaia prossima alla commercializzazione, che sarà necessariamente diversa da quelle che l’hanno preceduta e da quelle che seguiranno. E a tal proposito un team tecnico ne valuta il carattere e l’associa a un aggettivo che identifichi il vino. La 2013, per l’equilibrio di forza e raffinatezza, è stata associata all’eleganza, ed è questo il tema che l’artista giapponese Yutaka Stone ha sviluppato utilizzando, come materiale site specific il marmo per la realizzazione di un’installazione; ha inoltre disegnato esclusive etichette firmate che caratterizzano 109 grandi formati di Ornellaia: 100 bottiglie doppio Magnum (3 litri), 8 bottiglie Imperiali (6 litri) e un’unica Salmanazar (9 litri). Inoltre Sone ha realizzato la bottiglia 750 ml di Ornellaia 2013. Prima di iniziare il suo lavoro, l’artista ha voluto recarsi sui monti di Carrara, dove viene estratto il marmo. Qui, in compagnia di amici, ha consumato un picnic. E se il paesaggio gli ha ispirato il mood delle etichette, il  paniere del picnic gli ha suggerito l’installazione di marmo, ossia un cestello per la bottiglia Salmanazar. La conferenza stampa si è conclusa con la degustazione in anteprima di Ornellia 2013. All’evento odierno seguirà, in data 19 maggio la Cena di Gala con Asta condotta da Sotheby’s all’Hammer Museum di Los Angeles; qui 9 lotti di vino Ornellaia e 9 bottiglie di Sone verranno battute a un’asta benefica il cui ricavato andrà al Museum stesso. 

Di questo Autore