Skip to main content

Il Trofeo di Golf Rigoni di Asiago è tornato anche quest’anno, ha avuto infatti il suo battesimo il 1 maggio al Golf Club Asolo. Dopo lo stop dovuto alla pandemia, questa ripartenza dà un segnale di speranza per un graduale ritorno alla normalità e Rigoni di Asiago ha deciso di dare un segnale con uno sport, il golf, che unisce i valori in cui l’azienda si rispecchia.

 

Per Rigoni di Asiago, conosciuta in tutto il mondo per i suoi prodotti biologici, la valorizzazione dello sport, inteso come sinonimo di benessere e rispetto dell’ambiente, è ormai diventata una vera e propria missione, in linea con una filosofia che punta alla qualità, alla tutela del consumatore, alla sostenibilità ambientale e alla solidarietà.

 

La stagione del 10° Trofeo Rigoni di Asiago si è appena aperta e proseguirà le sue numerose tappe nei golf club più esclusivi d’Italia: dal Golf Club Punta Ala, alle Robinie, al Golf Club Franciacorta, solo per citarne alcuni.

 

Le semifinali di zona si giocheranno il 28 agosto, il 5 e l’11 settembre al Golf Club La Pinetina, al Golf Club Riva Toscana e al Golf Club Asiago. La finalissima avrà luogo invece il 25 settembre nell’incantevole Golf Club Argentario con vista sul mare.

 

L’edizione 2021 vedrà anche il coinvolgimento di alcuni personaggi famosi amanti del golf oltre che dei prodotti Rigoni di Asiago. La conduttirce televisiva Ellen Hidding, golfista d’eccezione, che ha partecipato con grande entusiasmo anche alla precedente edizione, ha infatti aperto ufficialmente il torneo il 1 maggio. Sarà nuovamente presente il 2 giugno al Golf Club Molinetto Country Club, il 26 giugno al Cosmopolitan Golf Country Club e il 25 settembre alla finale del torneo.

 

Non mancherà nemmeno Isabella Calogero, alias The Bogey Blonde, giocatrice professionista e curatrice di una famosa rubrica di golf, che giocherà il 15 maggio al Garda Golf Country Club, il 17 luglio al Modena Golf & Country e, naturalmente, alla finalissima all’Argentario.

 

La 10a edizione del Torneo Rigoni di Asiago, porta con sé anche un contenuto di solidarietà . Oltre a sport e natura infatti ad ogni tappa verrà organizzato un putting green per promuovere una raccolta fondi destinata a due case famiglia: FATA ONLUS di Milano e ASSOCIAZIONE FAMIGLIA APERTA SUL MONDO di Asiago.

Di questo Autore