Skip to main content

Il Cagnulari è un vitigno presente in una piccola zona della Sardegna la quale trova il proprio epicentro nel comune di Usini nel Sassarese, su colline calcaree di circa 200 metri di altitudine. Con queste uve viene prodotto Muttos Isola dei Nuraghi igt dalla cantina Grappolo d’Oro da vigneti di circa 30 anni di età allevati ad alberello. Nella cantina di Alghero hanno luogo la svinatura, i travasi e l’affinamento in  cemento vetrificato, quindi in piccole botti. La produzione annua è di circa 3 mila bottiglie. 

Muttos dell’annata 2013 alla degustazione ha un impatto di notevole piacevolezza. Il colore è rubino di buona intensità che vira al violaceo. I profumi rievocano sensazioni tardo primaverili, sentori di ciliegia non solo di frutto fresco, ma anche in confettura. E poi frutti di rovo, ribes nero, note balsamiche e vaghi sentori di incenso moderatamente resinoso, infine note appena accennate di liquirizia e di menta. In bocca ritornano sensazioni fruttate, frutta appena colta, frutto maturo e anche balsamiche mescolate a reminiscenze di erbe aromatiche ricche di oli essenziali; si avverte la freschezza della menta on ricordi di anice. I tannini sono presenti, morbidi e rotondi e il vino è ampio, caldo, di buona persistenza. Da servire a 14-16° C con aragosta in salsa al vino rosso, formaggi affinati, castrato al forno. 

Di questo Autore