Skip to main content

Il 60° anniversario della Barbie è già un evento, se poi Zaini. crea una limited edition al cioccolato in onore alla Barbie diventa tutto più interessante.

Luigi Zaini rende omaggio a Barbie, questo accade in occasione del suo 60° anniversario, quattro Barbie iconiche, con altrettanto tavolette di cioccolato abbinate e ideate tra le prescelte più amate di tutti i tempi, sul piedistallo ammiriamo le barbie create negli anni 1959, 1985, 1990 e 2017. (Barbie Original, Barbie Day-to-Night, Barbie Totally Hair e Barbie Astronaut). 

Dalle muse ispiratrici al cioccolato, fondente, al latte,  variamente farcito in edizione limitata, sono queste le referenze dedicate in vendita da marzo presso Zaini Milano.(Cioccolato fondente 50% e cuori di zucchero, Cioccolato al latte e rose caramellizzate, Cioccolato al latte e pop corn caramellizzati, Cioccolato 70% con pepite di zucchero dorate).

 

La boutique du chocolat,(Zaini) (foto 1,2,3), un ritrovo chic degno di lode, animato da un entusiasmo per le prelibatezze esposte, vi ritroverete a contemplare ogni sorta di cioccolatini e caramelle sospirando appagati.

 

Sedetevi sui comodi sgabelli color oro antico del banco bar, con guizzo e cortesia lo staff vi servirà la cioccolata “madre” così mi piace chiamarla, per la sua eccezionale bontà, calda e dolce al punto giusto, un classico immancabile di Zaini. Tappa indimenticabile per rilassarvi e fare anche una pausa caffe, insomma fra una chiacchera e l’altra si può anche sorseggiare un ottimo aperitivo preparato con i migliori prodotti del settore alcolici, tutto accompagnato da degli assaggini prelibati preparati al momento.

 

E’ stato un piacere assaporare lentamente  le tavolette, incartate nelle variopinte confezioni in raffinata carta Fabriano, accanto ai quattro modelli di Barbie originali, allestita come da palcoscenico nell’atmosfera curata della boutique Zaini

 

Il desiderio di partecipare attivamente a questo importante anniversario di Barbie -spiegano Luigi e Antonella Zaini, terza generazione alla guida dell’azienda dolciaria- trova ragione non solo nel felice rapporto con Mattel e Victoria Licensing, ma anche nella coerenza tra i valori trasmessi dal posizionamento di Barbie, che la vede sempre più impegnata nel sostegno all’empowerment femminile e la storia della nostra nonna Olga, una donna coraggiosa e volitiva che assunse la guida dell’azienda nel 1938, una delle pochissime donne italiane alla guida di un’azienda industriale, che non rinunciò né al suo progetto imprenditoriale che a coltivare il suo fascino.”

 

Con enorme entusiasmo Mattel celebra il 60°anniversario di Barbie portando avanti iniziative di grande impatto mediatico  per tutto il 2019.

 

Siamo rimasti avvolti da questa atmosfera regale, c’è una successione di prelibatezze che si moltiplicano assaporando ciò che più vi attira, un piccolo assaggio che si … scioglie… e vi darà la carica nel migliore dei modi.

 

 

Di questo Autore